lunedì 29 settembre 2014

Le piantine a scuola

Le nuove arrivate, le piantine!
La semina è giudata dalla maestra Mariangela 
che a piccoli gruppi 
fa eseguire la fase dell'  invaso



sabato 27 settembre 2014

Contrasegni

Realizzazione dei contrassegni e un gioco inerente.
I contrassegni li ho trovati in questo blog, molto carini
                      contrassegni


mercoledì 24 settembre 2014

2 Ottobre festa dei nonni



Con un intensa emozione e con grande tenerezza, nasce un nonno e una nonna
Auguri a tutti i nonni!


I carissimi nonni: 
deliziosi e amorevoli 
" i nonni- sitter" 
che accompagnano e  vengono a prendere a scuola 
i loro nipotini, tutti i giorni, 
con un aria serena perchè la loro saggezza suggerisce di andare adagio
E stanno lì sull'uscio quasi per dire: -  devo proprio andare?

per la loro festa organizzata il 2 Ottobre 
è stato dedicato un fiore 


NON TI SCORDAR DI ME

questo delicato fiore di colore celeste come simbologia invita a non dimenticare, 
un fiore da riservare per le persone più care.

e per l' occasione, insieme ai bambini prepariamo un lavoretto
da inneggiare per la festa dei nonni.


Bene! sono alla ricerca nel mondo web per suggerimenti .....


Missione compiuta!

Un tag da realizzare con cartoncino, un filo di spago e un tocco da parte del bambino che potrebbe essere l'impronta del suo pollice





il lavoro continua vedremo come procede nei giorni avvenire


Pronti per la consegna


Augurissimi a tutti i nonni !










martedì 23 settembre 2014

I primi successi dell' organizzazione accoglienza

Con una lacrima ed uno sguardo accattivante
 il progetto accoglienza vede i suoi primi risultati




Il segreto del successo? 
Pittura, impasto, canti e balli a volontà 

Un cocomero tondo tondo


e non è finita, stamattina tutti attenti per un giochino.
che brava la maestra Mariangela li ha attirati con golosità,
una manciata di caramelle morbidose ed il gioco è fatto.
Tutti ansiosi per prendere parte al gioco.





Addobbi

Addobbi 
bambini festosi per una allegra accoglienza


Il nostro primo ospite
il pesciolino rosso





Carini da farsi con un pochino di pazienza, 
per l'utilizzo della pistola a caldo necessaria in quanto 
la cannuccia impiegherebbe più tempo ad attaccarsi al cartoncino. 
Ma nonostante bruciacchiature qua e là e punta delle dita incollate
 il risultato ripaga. 



domenica 21 settembre 2014

Campanellino

Vi presento campanellino


un personaggio tutto da scoprire, 
della favola che nascerà, e
che accompagnerà i bimbi in questa nuova avventura
che è la scuola. 

se vuoi, puoi ascoltare il tintinnio di campanellino
video


questo buffo personaggio,
 è per ora  in cerca di un nome da adottare e di una sua identità 
nella favola che nascerà.








sabato 20 settembre 2014

Progetto accoglienza " Le manine fanno Ciao"

Si continua con il progetto accoglienza,
grandi e piccoli durante il gioco-lavoro



Sono convinta che il distacco deve avvenire gradualmente, ma purtroppo i tempi degli adulti non coincidono con i tempi dei bambini e tutto deve avvenire troppo in fretta. Sogno da anni che la separazione debba avvenire in modo sereno. L’adulto dovrebbe condurre il bambino sul nuovo cammino,la scuola,  lasciandogli lentamente la mano, quasi a percepire che il momento giusto e quando il bambino  allenta la presa. Non a caso con i miei colleghi abbiamo organizzato delle attività da svolgere assieme “all’adulto accompagnatore” ( mamma, papà,nonno,nonna, babysitter,….) durante i primissimi giorni, potrebbe funzionare, ma i tempi sono stretti.

 Ed ecco le manine fanno "Ciao" un lavoretto svolto da grandi e piccoli durante l'incontro di accoglienza






mercoledì 17 settembre 2014

e il progetto accoglienza continua...

Materiale pronto!
attendiamo solo i piccoli che insieme ai grandi 
realizzeranno questa piccola girandola



Salve!!!
Il lavoretto adulti e piccoli
è stato realizzato
con entusiasmo





poi pasticciamento con le pitture
e con questa tecnica siamo riusciti a realizzare 
un breve distacco
dai genitori



Pronte le girandole da portare a casa 
per sfoggiare  orgogliosi con il resto della famiglia
il lavoretto realizzato insieme alla mamma o la zia o il nonno o la nonna o la bebysitter



Un osservazione:
scattare foto come verifica per vedere come è andata
non è male come idea, infatti una bambina che sembrasse avesse pianto a lungo, 
dalle foto si evince che ha pitturato serenamente e 
come logico sia un pochino di nostalgia di mamma  ha avvertito. 







Accoglienza

Abbiamo iniziato alla grande!!!
Bambini meravigliosi, piccolissimi e vispetti!

Sta andando più che bene
la scaletta preparata per l'accoglienza sta svolgendo il suo corso;
oggi era in programma un racconto di Lilla e Luca,
Luca un bimbo che oramai grande va alla scuola dell'infanzia


a seguire l'impasto del maestro pasticcione




Apertura e chiusura con canzoncine e balletto di gruppo

e devo dire che i bambini sono andati via ansiosi di ritornare.

CIAO 
e a presto


domenica 14 settembre 2014

Auguri

per un anno strepitoso!!!!



Debutto Principianti

Buona Domenica a tutti!
 Che si fa oggi di Domenica mattina?
 Io in ansia ad organizzare per il grande evento, 
Martedì 16 Debutto dei Principianti 
(Bambini di anni 3 e bambini di anni 2 e mezzo).
In compagnia di un buon caffè
intenda a realizzare il materiale per l'evento


Vi ricordo che questo blog verrà utilizzato per mostrare 
il  lavoro che si andrà svolgere con i bambini e
 anche i retroscena ( dietro le quinte, come si suol dire nei grandi teatri)
 Vi esorto a seguirci in questa avventura che durerà 3 anni!

CIAO
e a presto!


giovedì 11 settembre 2014

Le girandole


Le girandole colorate 
un lavoretto per bambini
da fare durante l' accoglienza
assieme ai genitori.
Ed ecco il risultato
dopo alcune prove,
sono nate le girandole 
piccole e grandi


le girandole grandi,magari li adopero per addobbare il laboratorio


Questo è lo schema che ho trovato nel web e che ho utilizzato
per realizzare le girandole



CIAO 
e a presto


martedì 9 settembre 2014

I figli sono come aquiloni


Ciao a te,
 che ti prendi cura di un piccolo, da qualche parte si leggono poesie sui bambini, su come crescono e su come puoi guidarli. Ne ho lette tante, ma quella degli aquiloni mi piace di più. Perché è vero sei sempre con il cuore sospeso quando vedi che il tuo piccolo  prende il volo.



I figli sono come aquiloni

I figli sono come aquiloni,
passi la vita a cercare di farli alzare da terra.
Corri e corri con loro
fino a restare tutti e due senza fiato…
Come gli aquiloni finiscono a terra,
e tu rappezzi e conforti, aggiusti e insegni.
Li vedi sollevarsi nel vento e li rassicuri,
presto impareranno a volare.
Infine sono in aria:
gli ci vuole più spago e tu seguiti a darne.
E a ogni metro di corda
che sfugge dalla tua mano
il cuore ti si riempie di gioia
e di tristezza insieme.
Giorno dopo giorno
l’aquilone si allontana sempre di più
e tu senti che non passerà molto tempo
prima che quella bella creatura
spezzi il filo che vi unisce e si innalzi,
come é giusto che si sia, libera e sola.
Allora soltanto saprai
di avere assolto il tuo compito.
(Erma Bombeck)


lunedì 8 settembre 2014

Le manine fanno CIAO



Le manine possono essere realizzate assieme a mamma o a papà nei primissimi giorni di scuola.



 bambini, quelli piccoli alle prime esperienze,  saranno messi a “dura prova”. Il rimanere un po’ da soli senza mamma e papà , permetterà ad ognuno di loro di far  esplodere la propria  carica emotiva. 


E, queste simpatiche  manine avranno un importante compito
 quello di far sbocciare un saluto con il sorriso.



Per creare le manine mi sono servita di questa forma trovata sul web, 
per i decori:  fogli colorati, bastoncini per spiedini ( vanno bene anche le cannucce) e  fustellatrici. 



CIAO
e a presto


mercoledì 3 settembre 2014

Vado alla scuola materna


"Vado alla scuola materna"
di Nicoletta Costa



Un racconto per bambini piccoli, 
mi è sembrata una buona idea e 
prendendo spunto da questo originale racconto,
 ho preparato un libricino con immagini da colorare,
 libricino che i bambini porteranno a casa e
 che rileggeranno insieme a mamma e papà.
Un ottimo aiutino per preparare il bambino 
al mondo della scuola.
Sono riuscita a trovare le immagini adatte
 al dialogo del racconto,
 ho cercato di assemblare il tutto ed
ora dovrei metterle in sequenza....magari dopo cena....

Non proprio dopo cena, ma finalmente ci sono riuscita!
Ora devo portare il tutto in stampa!


Le pagine sono state stampate,
  stamattina di buon ora ho assemblato le pagine


ed ecco il libricino 
pronto da raccontare e colorare
insieme a mamma e papà
nei primi giorni di scuola




Ciao
a presto




















lunedì 1 settembre 2014

Il mondo delle favole

Per i piccolini che entreranno per la prima volta nel mondo della scuola, sto pensando ad una raccolta di favole e come organizzare un posticino comodo  per la lettura e l’ascolto delle favole,  inoltre, devo trovare un sistema  per permettere a tutti i bambini di  poter scrutare le pagine della favola durante la lettura,
 perché provano sempre ad allungare le testoline per  sbirciare nelle pagine. ( Una mezza idea già mi frulla per la testa) Si! Devo escogitare qualcosa  per permettere loro di seguire con interesse.
 Il leggere favole ai bambini lo suggerisco anche alle mamma e ai papà, bastano pochi minuti per mantenere questa sana abitudine e  raccomando di non tralasciare l'importanza di una posizione comoda affinché anche il piccolo possa osservare le pagine del racconto mentre scorrono le parole di mamma e papà.
Bene! La mia ricerca di favole per oggi si è esaurita, ne ho trovate alcune, ahimè non tutte le ho potute ordinare alla libreria a cui mi rivolgo di solito. Dovrò fare una ricerca ma, nel frattempo il mondo web mi ha fatto dono di una favola molto carina, appena posso la illustro.

CIAO 
 a presto